ASM: facciamo chiarezza

Pubblicato in Notizie

ASM è un pezzo importante di storia cittadina ed è una ricchezza per i dipendenti e per i vogheresi.
Conosco bene ASM, le sue potenzialità industriali e il posizionamento strategico nei mercati in cui opera.

Smentisco le voci che mi attribuiscono l’intenzione di vendere il gruppo o parte di esso.

Il mio ruolo negli anni di lavoro nel settore pubblico si è caratterizzato per la valorizzazione e la crescita dell’azienda che ho diretto. L’incremento del fatturato, la creazione di nuovi posti di lavoro dentro la società e nell’indotto ne sono testimonianza.

 

ASM ha capacità operative adeguate per operare su buona parte dell’ambito pavese e vanno salvaguardate la sua presenza e la sua potenzialità di sviluppo.

ASM è di riferimento per molti comuni dell’Oltrepò e della valle Staffora: lo considero un ruolo vincente e da perseguire.

ASM ha opportunità di espansione dopo l’acquisto di ASMT di Tortona.Con la città piemontese sono in atto progetti di collaborazione societaria che vanno sostenuti con coraggio e che permetteranno alle due città di sviluppare nuovi servizi e occupazione.

L’ambito provinciale, con l’esistenza delle aziende municipali di Pavia, Vigevano, Broni e Stradella, costituisce una possibile prospettiva di stretta collaborazione e può trovare anche concretezza sul piano federativo.

In caso di vittoria del Centrosinistra fondamentale è il compito che ASM avrà nei progetti della “città intelligente”:
SICUREZZA, ECO-SOSTENIBILITÀ, EFFICIENZA ENERGETICA,TELERISCALDAMENTO, CABLAGGIO RETI AD ALTA VELOCITÀ

Il Centrosinistra si impegna ad assicurare prospettive di mantenimento della base clienti e di crescita del gruppo.

Pier Ezio Ghezzi

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.